Passo lungo o passo corto?

Si tratta di uno degli aspetti tecnici che più ha fatto discutere in questo inizio di mondiale: la tendenza all’allungamento del passo delle vetture 2007.

Ci sono numerosi esempi: notevole quello della Honda che pare essere la vettura con il passo più lungo, ma il più significativo è senza dubbio quello della Ferrari.

La rossa 2007 ha subito il maggior allungamento rispetto all’anno scorso; i motivi che portano all’allungamento del passo sono principalmente 2: miglioramento dell’efficienza aerodinamica (ottenuto principalmente aumentando la distanza tra “cupolone motore” e ala posteriore) e miglior sfruttamento della “monogomma” 2007.
Il GP di esordio, con il dominio incontrastato di Kimi Raikkonen, pareva aver dimostrato che la strada intrapresa da Maranello fosse quella giusta; e a conferma veniva anche l’ottima performance della BMW-Sauber che se da una parte non ha modificato significativamente il passo 2007, dall’altra era nettamente la vettura a passo più lungo dell’intero schieramento nel 2006.

Ma come tutte le cose troppo facili ….

Arriva il weekend di Sepang; il circuito è differente dal cittadino veloce di Melbourne e sicuramente molto più impegnativo per l’aerodinamica delle vetture; la gomma migliore è la più morbida delle 2 a disposizione (anche qui al contrario di Melbourne).
Cosa succede? Succede che, complice l’harakiri in partenza del 2 Ferrari, sono le 2 McLaren-Mercedes a dominare la scena.
Anche sul fronte del ritmo gara le frecce d’argento paiono aver superato le, apparentemente di un altro pianeta, rosse di Melbourne.

Cosa c’entra con la “questione passo”? C’entra perchè la McLaren MP4/22 è praticamente la vettura a passo più corto dell’intero parco partenti.
E in Malaysia si è dimostrata la vettura in grado di far rendere al meglio la mescola più morbida a disposizione.

In buona sostanza se facessero fede le prime 2 gare verrebbe da dire che attorno alla lunghezza del passo si è concentrata troppa attenzione e che, come sempre, i segreti che rendono una buona vettura una vettura vincente non sono così facili da scovare.
Alle prossime gare il compito di chiarire, se possibile, la questione.

Annunci

2 pensieri su “Passo lungo o passo corto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...