Perlomeno sono onesti…

Bisogna ammetterlo, alla Michelin quando fanno cazzate non si nascondono.
Quando a Indianapolis nel 2005 fecero fiasco,  obbligando al ritiro tutte le vetture alla fine del giro di formazione perchè le gomme non tenevano, ammisero l’errore e si offrirono per ripagare il biglietto agli spettatori.
Oggi Jean-Philippe Weber (direttore settore moto) ammette che all’inizio della stagione MotoGP hanno avuto un atteggiamento troppo rilassato e che solo ora, dopo aver lavorato in stretta collaborazione con Valentino Rossi, sono riusciti a mettere a punto delle gomme decenti.
Siamo a un terzo di campionato, che dire? Ben svegliati… 🙂

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...