Ascolti GP degli USA: praticamente dimezzati dal 2000

Gli aficionados del Canada si sono sintonizzati anche per il Gp degli USA, quindi anche con il traino di una gara in cui è successo di tutto, si stenta a decollare.
Oddio, è anche possibile che sia successo come a Monaco: all’inizio in tanti, che poi si stufano e cambiano canale.
Evitato il record negativo relativo al Gp degli USA di poco, l’anno peggiore per Indy resta il 2006. Ecco i dati:

2000: 14.395.542
2001: 11.034.000
2002: 10.759.903
2003: 13.984.557
2004: 10.787.000
2005:  8.905.000
2006:  7.159.303
2007:  7.905.000

Advertisements

4 pensieri su “Ascolti GP degli USA: praticamente dimezzati dal 2000

  1. eh sai, il gossip in diretta…
    ricordo i momenti frenetici prima del via quando Giovannelli diceva che stavano costruendo la chicane, gente che esce dai box, gente che ci resta, polemiche, tanti piloti a piedi da intervistare.
    Un reality tipo “l’Italia in diretta” insomma, con sullo sfondo 6 macchine che giravano in tondo…

    Rispondi
  2. i dati di ieri sono piu’ che ottimi visto che la ferrari è in declino e la gara è tutta tra le mclaren. cmq posso dirti che all’inizio della corsa gli ascolti erano attorno ai 7 milioni, mentre l’arrivo ha toccato i 9 milioni e mezzo.

    cmq se ti può interessare ho tutti (o quasi) i dati d’ascolto dei gp dal 1997 ad oggi.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...