WTCC: ora come la mettiamo?

Brutta botta la gara di Brno, davvero brutta.

Dopo tanto penare per tenere artificialmente in vita un campionato nel quale alcune vetture per loro natura non potranno mai competere con le altre e aver ottenuto, peraltro, buoni risultati basta una gara per rovinare tutto …

Gara 1 vede addirittura 4 BMW 320 ai primi 4 posti.
Gara 2 invece si conclude con “solo” 3 BMW davanti a tutti.

E adesso il solco in classifica piloti e costruttori è davvero ampio a favore delle vetture bavaresi.

Avrei una proposta: perchè non attaccare un aratro alle 320?

Annunci

2 pensieri su “WTCC: ora come la mettiamo?

  1. Il problema è che l’aratro renderebbe la pista dietro la BMW poco praticabile, col risultato che ci sarebbe lo stesso una BMW in testa… 🙂
    Mi sa che ci dobbiamo sorbire questa specie di “monocampionato”… :-/

    Rispondi
  2. Ma fondamentalmente è inevitabile.
    O costringi le vetture a trazione posteriore a pesare come un autobus oppure assieme è difficile che possano correre in condizioni paritarie …

    C’è poco da fare: se una casa, anche per 1000 buoni motivi, decide di costuire vetture stradali a trazione anteriore in pista sarà sempre mazzulata dai concorrenti a trazione posteriore.
    A meno di non fare regolamenti su misura.
    Purtroppo in questi casi comanda la fisica.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...