McLaren “a porte chiuse”

La McLaren ha cancellato tutte le interviste dei suoi piloti della giornata di giovedì al Gp d’Ungheria per risparmiar loro lo stress di possibili domande sulla Spy Story.
Oppure semplicemente per evitare che possano rispondere alle suddette domande mettendo in crisi la linea difensiva del team, visto che quest’ultima scricchiola da molti punti di vista…

Allo stesso tempo Macaluso ha risposto al papirozzo di Dennis di ieri con una semplice affermazione: “McLaren ha infranto l’articolo 151c del codice sportivo internazionale, ma non è stata penalizzata in alcun modo, cerchiamo di risolvere questo pericoloso precedente. Non è il mio ruolo e sarebbe inappropriato rispondere ai vari punti della sua lettera, lo farà la Corte d’Appello.”

Annunci

8 pensieri su “McLaren “a porte chiuse”

  1. però mi è piaciuta la differenza di lunghezza tra i due comunicati…

    Dennis si è sperticato in tutte le giustificazioni possibili, mancava solo che tirasse fuori le cavallette come Belushi in Blues Brothers e poi le aveva usate proprio tutte… 😉

    Rispondi
  2. Ma in effetti ha ragione Macaluso: dice “se sono innocenti, non devono essere dichiarati colpevoli, se sono colpevoli, devono essere puniti”. E’ piuttosto lineare, la sentenza del WMSC è contraddittoria, sotto questo profilo.

    Poi è indubbio che Macaluso stia prendendo le parti della Ferrari, ma ad esempio anche Ecclestone ha preso subito le parti della McLaren. Non so se Ecclestone abbia un voto nel Consiglio, ma comunque anche lui un suo peso ce l’ha…

    Rispondi
  3. Penso che Ron Dennis, con la “letterona”, voglia proprio usare a suo vantaggio la “linea-Macaluso”: “voi (Ferrari) eravate colpevoli in Australia, perché non siete stati puniti?”
    (La risposta è: perché eravamo regolari alle verifiche… 😉 )

    Rispondi
  4. Il “pericoloso precedente”, Macaluso lo poteva direttamente risolvere in sede WMSC, visto che lo scranno lo occupava lui.
    Al posto di fare l’Italiano e votare la versione FIA de “il Porcellum”…

    Detto questo, sembra piu’ una risposta del tipo “se ti do ragione mi metto contro Todt, se ti do torto mi metto contro Mosley e quindi applico un antico Potere-Jedi a caso e mi trincero dietro una nube di fumo”.

    marloc

    Rispondi
  5. WIDFODRICSAS = When In Danger, Fear Or Doubt, Run In Circles, Scream And Shout! Più o meno quel che ha fatto Mosley quando ha letto la lettera di Macaluso (a parti invertite per i tifosi della parte avversa!) 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...