Ascolti Formula 1 Ungheria e Turchia: minimi stagionali

Non un grande mese d’agosto per la Formula 1, 7.3 mil. per l’Ungheria e 6.8 per la Turchia, minimo assoluto nella fascia standard da Ungheria 2004 (5.5 mil.).

Pare proprio che questo mondiale a 4 non riesca ad appassionare, laddove nel 2006 c’è stato un incremento degli ascolti (valori in crescita dal Gp di Francia a quello d’Italia) ora c’è una flessione costante.

Questi i dati di tutti i Gp del 2007:

Australia 1.904.000
Malesia 5.816.000
Bahrain 11.079.000
Spagna 8.416.000
Monaco 7.797.000
Canada 7.556.000
U.S.A. 7.905.000
Francia 8.114.000
Gran Bretagna 8.094.000
Europa 7.874.000
Ungheria 7.355.000
Turchia 6.805.000

Annunci

7 pensieri su “Ascolti Formula 1 Ungheria e Turchia: minimi stagionali

  1. Beh nel 2006 volente o nolente ( per i suoi non pochi detrattori )c’era la rincorsa di Michelone in atto. Se permettete i 4 messi assieme a carisma stanno ancora a zero rispetto al tedesco ( lo stesso Alonso nonostante i 2 titoli consecutivi a parte gli spagnoli non è che tiri tanto ).

    Rispondi
  2. Vuoi mettere la seconda parte del 2006? La Ferrari era nettamente superiore, quindi la possibilità di cavalcate solitarie era nettamente più alta.
    Che poi le gare facessero cagare uguale mica ha importanza ………

    Rispondi
  3. Lo share delle gare di F1 è direttamente proporzionale alla probabilità che la corsa venga vinta da una Ferrari (michelone o non michelone). Nella seconda parte dell’anno scorso la probabilità era altissima, adesso lo è molto meno… tenendo conto che il tifoso medio (quello con la canotta unta di sugo) mica segue l’evoluzione delle vetture, lui si basa unicamente sulla classifica del mondiale e dei gp precedenti.

    Rispondi
  4. Però a Monza sarà tutta un’altra storia.
    E poi io spero di andarci, grazie a SKY! Sul sito skylife.it il concorso per vincere i biglietti per le prove e la gara di Monza!!!

    Rispondi
  5. Però è vero che la griglia della Turchia faceva pensare a qualche possibilità in più… come discorso generale, c’è anche da dire che questo mondiale è discusso più tra una gara e l’altra nei tribunali e sui giornali di vario tipo che in pista. In pratica, la McLaren potrebbe vincerlo in pista ma potrebbe anche perderlo altrove: in un certo senso, potrebbe non valere la pena di guardare le gare, perché non è detto che siano poi tutte “confermate”…

    Rispondi
  6. Pingback: Ascolti Formula 1, Italia 2007: pensavo peggio « Passione Motori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...