Come odiare Hamilton – Lezione n.2

Secondo appuntamento con la simpatia mediatica di Hamilton.

Dopo aver annunciato ai quattro venti che sarebbe andato a visitare la tomba di Senna, il cioccolatino torna sui suoi passi con altre due perle, le riporto testualmente perchè è un peccato rovinarle:

“dovrò rimandare la visita, perchè potrei essere seguito” e, la migliore:

“non vorrei dire che ho una connessione spirituale con Ayrton ma è proprio un’esperienza inusuale essere qui”.

Ci sarebbe dell’altro, che va dai commenti su come i brasiliani vedano Senna, su quanto il suo hotel sia vicino alla tomba di Senna, ecc.ecc.

Annunci

15 pensieri su “Come odiare Hamilton – Lezione n.2

  1. Anche il fatto che Interlagos è il primo circuito su cui ha corso nei videogiochi non è male… ed è anche curioso come dica che l’andamento della gara cinese gli ha tolto un peso dalle spalle… contento lui…

    Rispondi
  2. Dai avanti … Attendesi nuovo post.
    Oggi in McLaren nella prima ora hanno mandato fuori LH con 2 treni di gomme nuove invece, pare, del singolo treno previsto dal regolamento.

    Si attende la sentenza dei commissari che, stante la loro competenza, imparzialità e poco interesse nel far vincere LH, dimostrerà inequivocabilmente che per LH 1+1 = 1 ………
    😆

    Rispondi
  3. Riguardo a Senna, non sono sicuro che sia una cosa studiata. E’ un bamboccino dai, pensate cosa/come lo eravamo noi alla sua età (e qualche libro/esperienza in più di sentire un motore che tu cucina il cervello ce l’avevamo)

    Rispondi
  4. Adesso vediamo cosa succede sulla questione pneumatici di Hamilton.
    La cosa comico/grottesca è che in McLaren si sono affrettati a chiedere scusa. SCUSA! vi prego scusateci, non l’abbiamo fatto apposta, giurin giuretto. Siamo al paradosso!!!!!
    Adesso sarà penalizzato? come giusto che debba essere? oppure continueranno con questa bestialità di proteggere l’anglocaraibico?
    Il precedente certo è scomodo: quello del Giappone con le Ferrari richiamate per omissione delle disposizioni della federazione proprio sulle gomme.
    Non facciamo 2 pesi e 2 misure!!!! E’ ora di finirla!!

    Rispondi
  5. Mah, Ralf Schumacher per la stessa cosa a Monaco fu penalizzato di 5 posti, questo qui se la cava… è un campionato biased, ammettiamolo…

    Rispondi
  6. Bah… spero che nessuno dirà che Hamilton non è nei “pensieri” della FIA. Un minimo di decenza avrebbe richiesto, che so, cancellare il miglior tempo in Q1 o Q2, se proprio non si voleva influenzare la gara (e le qualifiche decisive)…
    Almeno non si potrà più dire che è solo la Ferrari a godere di simpatie e favori: la FIA evidentemente non ne fa una questione di nome, ma di opportunità economica e mediatica.

    Rispondi
  7. Per Fluored: fai bene a sollevare la questione. A Ralf Schumacher non era proprio la stessa cosa… anzi era una cosa insignificante! Perché la Michelin si era dimenticata di marcare un pneumatico (e fu penalità di mezzo secondo sul tempo di qualifica, non 5 posizioni di retrocessione). L’utilizzo del pneumatico di Ralf era regolarissimo… il set di gomme di Hamilton niente affatto. E se tanto mi dà tanto…

    Rispondi
  8. D’altra parte, le affermazioni di Ecclestone fanno capire come le cose devono andare a finire. E’ un peccato, perché volendo “forzare” l’esplosione di Hamilton, si rischia di creare antipatie non giustificate verso il pilota inglese.

    Rispondi
  9. Non capisco perché si debba odiare Hamilton. A me sembra uno sfigato che l’anno scorso si è perso da solo un campionato quasi matematicamente vinto e quest’anno si sta ripetendo. Come si fa ad odiare paperino?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...