La Brawn monopolizza la prima fila al debutto!

La conferma che il mondo sta andando al contrario viene dalle qualifiche di oggi, che rispecchiano in parte le prestazioni dei test.I risultati si prestano a qualsiasi commento:

Cla  Pilota  Vettura / Motore  Tempo
1 Jenson Button Brawn/Mercedes 1’26.202
2 R.Barrichello Brawn/Mercedes 1’26.505
3 Sebastian Vettel Red Bull/Renault 1’26.830
4 Robert Kubica BMW Sauber/BMW 1’26.914
5 Nico Rosberg Williams/Toyota 1’26.973
6 Timo Glock Toyota 1’26.975
7 Felipe Massa Ferrari 1’27.033
8 Jarno Trulli Toyota 1’27.127
9 Kimi Räikkönen Ferrari 1’27.163
10 Mark Webber Red Bull/Renault 1’27.246
11 Nick Heidfeld BMW Sauber/BMW 1’25.504
12 Fernando Alonso Renault 1’25.605
13 Kazuki Nakajima Williams/Toyota 1’25.607
14 H.Kovalainen McLaren/Mercedes 1’25.726
15 Lewis Hamilton McLaren/Mercedes
16 Sébastien Buemi Toro Rosso/Ferrari 1’26.503
17 Nelsinho Piquet Renault 1’26.598
18 G.Fisichella Force India/Mercedes 1’26.677
19 Adrian Sutil Force India/Mercedes 1’26.742
20 S.Bourdais Toro Rosso/Ferrari 1’26.964
Annunci

9 pensieri su “La Brawn monopolizza la prima fila al debutto!

  1. Possibile che siano “scarichi” e quindi puntino ad un exploit in qualifica, sempre per motivi di sponsor ? E’ vero che c’è Virgin, ma forse serve qualcosa di più…

    Rispondi
  2. ho visto ora che ci sono altri appelli, le toyota squalificate e forse altre squadre prima di domani in gara.
    campionato al veleno sta bene (forse), ma qui è anarchia totale !

    Rispondi
  3. Sì, la Williams voleva fare appello contro Ferrari e Red Bull riguardo alle dimensioni delle pance laterali, ma poi lo ha ritirato.
    La cosa mi puzza. Proababilmente la Williams era in grado di fare un dispetto ai suddetti team che a loro volta avevano contestato il loro estrattore e forse, per evitare una squalifica, Ferrari ha patteggiato.
    La conferma ce l’avremo proprio con la faccenda profili estrattori: se, come per magia, Ferrari decidesse di non continuare con il reclamo, avremmo la quadratura dei conti.

    Rispondi
  4. La litigiosità tutti contro tutti, se non si può avere il fair play, è almeno meglio di qualcuno che lo mette nel culo agli altri con questi ultimi che abbozzano pure…

    Rispondi
  5. Quindi, parafrasando De André, questo è un campionato fatto di “accuse e scuse, senza ritorno”! 😉
    Perfetto! Credo che a questo punto 7 team su 10 cambieranno il più presto possibile il retrotreno, e la Brawn, sempre se non rompe, avrà un bel vantaggio in classifica…

    Rispondi
  6. Mi aggancio ai vostri discorsi solo per segnalare che la Williams ha ritirato il ricorso “nell’interesse dello sport”.
    E’ molto improbabile che in un mondo in cui si fanno causa a vicenda per questioni di millimetri, di punto in bianco declamino “lo sport”.
    Sento sempre più puzza di accordo sottobanco: le Ferrari schiaffate in ultima fila perchè irregolari non sono accettabili, giusto?

    Rispondi
  7. Che peccato.
    Sarebbe stato fantastico vedere ancora una volta Ross Brawn spiegare in diretta TV perche’ le Ferrari erano irregolari (sempre con una giacca rossa addosso ma con una enorme “V” al posto del cavallo di Baracca) e poi le (almeno!) quattrocento pagine di legalese stretto sciorinate per spiegare come le pance, se montate verticalmente rispetto allo stendipanni posteriore e in mezzo alle rotelle della macchina di Van Der Graaf che chiamano KERS, sarebbero state regolari…
    Cosa ci perdiamo!

    m

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...