Pavlov

Propongo l’introduzione di una nuova categoria nel blog, che prenda il nome dal titolo di questo thread e quindi da Ivan Pavlov,http://it.wikipedia.org/wiki/Ivan_Pavlov , scopritore del riflesso condizionato.

Se ad esempio la Ferrari va male in gara / stagione, il diligente giornalista parla sempre di problemi di gomme o di irregolarità regolamentari (degli altri),  cosa che si è puntualmene verificata quest’anno (anche non limitatamente ai soli giornalisti).

Rientrano nella categoria la minaccia di lasciare il campionato se non si dovesse ottenere quanto si chiede (per quanto irragionevole ciò appaia) e mille altri rivoli comportamentali.

Annunci

3 pensieri su “Pavlov

  1. Tra le perle trovate in rete svetta un articolo di Borgomeo di Repubblica: “A dire il vero, però, non tutti assumono posizioni chiare (in questo la McLaren è maestra)”.
    Borgomeo dimentica le posizioni chiarissime di Maranello sui limiti dei test solo di quattro anni fa? Oppure dimentica quando Maranello flirtava con i team del campionato alternativo salvo poi intascare gli 80 MUSD dalla FOA?

    “Solo che la pazienza dei team in questi ultimi anni è stata davvero messa a dura prova con folli cambiamenti di regolamento (parco chiuso, il blocco dei motori, il passaggio dal V10 al V8, il Kers…) che non hanno mai centrato l’obiettivo fissato, ossia quello far diminuire le spese e ridurre la velocità”

    Interessante come i folli cambiamenti siano quelli dal V10 al V8 ma non si citi il V12, il Turbo, il Berillio, l’angolo di bancata fisso (Renault ne e’ stata contenta?) le gomme, i rifornimenti, le qualifiche.

    A Proposito di turbo:
    “Uno scenario già minacciato più volte da Enzo Ferrari stesso (arrivò perfino a realizzare un prototipo). E che oggi torna di attualità: la storia, si sa, si ripete.”
    Il Borgomeo si riferisce a Brummer e alla sua versione persino fatta testare a Fiorano; peccato che fosse stata fatta proprio per fare pressione per un “folle cambiamento regolamentare”.
    Evidentemente ci sono follie e follie.

    m

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...