Addio Flavio

Il WMSC si è pronunciato sulla vicenda Singapore 2008: inizialmente prevedevano di escludere la Renault dal mondiale, ma visto che hanno ammesso le proprie colpe e messo al muro Symonds e Briatore si è deciso per un “ban” sospeso per due anni, la soluzione che usa di solito la FIA per fingere di aver preso una decisione.

Quello che invece è decisamente interessante è il “ban”, ovvero la cacciata di Symonds e Briatore da qualsiasi forma di motorsport.

L’abbronzato riccastro non potrà presenziare a nessun evento FIA e non potrà più essere manager di piloti per un periodo illimitato di tempo, suona come un “per sempre”, ma non si sa mai.

Per Symonds la cacciata dura invece cinque anni.

Annunci

24 pensieri su “Addio Flavio

  1. Beh le responsabilità sono sempre individuali e la Renault ha collaborato sia con ampie ammissioni sia licenziando i tre reprobi. La pena credo sia equa.
    Con le dovute proporzioni il bando a Briatore e Symonds mi sembra pure equo, stona l’impunità di Piquet ma d’altra parte era il prerequisito.
    Spero che altra merda finisca nel ventilatore, sono un estimatore entusiasta del genere splatter… Fantastico se ci fosse qualche chiamata in correo, magari con effetto domino, vedi Brawn-Byrne-Todt-Montezemolo…

    Rispondi
  2. Faccio anche notare l’insipienza dei commenti sui siti dei quotidiani italiani ed il fatto che a tutt’ora la Gazzetta ha fatto solo un lancio di due righe senza praticamente commentare.
    Tradotto: si stanno facendo scrivere la velina da Maranello…

    Rispondi
  3. Chiudo con il fiele dicendo che ce ne vorrà di bianchetto di di Pixar per cancellare Naomo dalle foto fondative della Fota, sempre lì a francobollarsi a Montezemolo…

    Rispondi
    • Non è difficilissimo, se ci riuscivano con Trockij e Ežov (e tanti altri) negli anni ’30 del secolo scorso… in realtà oggi potrebbero sostituirlo anche con la faccia del nuovo direttore di Renault, che risulterà essere sempre stato tale negli ultimi 10 anni (1984 docet)

      Rispondi
  4. Michele, Pat Symonds ha preso cinque anni invece della radiazione perché durante il WMSC ha “confessato” e ha chiesto scusa, come si legge nel dispositivo della sentenza. Dallo stesso dispositivo, Briatore invece ha “negato l’evidenza oltre il ragionevole” e la cosa non mi stupisce nemmeno un po’.

    Aspettiamo la trascrizione completa della seduta di oggi così come promesso dalla FIA nel dispositivo.

    http://www.autosport.com/news/report.php/id/78771

    Rispondi
  5. Eh vabbè, Briatore è italiano, il paese in cui puoi negare di esserti portato delle puttane a palazzo oltre il ragionevole.
    Lui credeva che anche all’estero funzionasse così. 🙂

    Rispondi
  6. Filippo :
    Sono spettatore senza particolari interessi, se non quello che esca più marcio possibile…

    “senza particolari interessi” e “speriamo in un domino che coinvolga X, Y e Z” non mi sembra siano del tutto compatibili… ma la cosa non mi stupisce.

    Rispondi
      • Quindi ne fa parte anche Dennis, “epurato” a forza di inchieste su McLaren per qualunque cosa ? Anche lui un personaggio poco chiaro di cui ci si è giustamente liberati ? Curioso che Briatore sia passato da (2005-6) “paladino” della resistenza contro la FIA-Ferrari ad un delinquente che si doveva “far fuori” già nel 1994. E che la tanto vituperata giustizia pilotata della FIA sia adesso un mezzo per fare “pulizia”… ma, ripeto, non mi stupisco.

  7. Vinci71 :Quindi ne fa parte anche Dennis, “epurato” a forza di inchieste su McLaren per qualunque cosa ? Anche lui un personaggio poco chiaro di cui ci si è giustamente liberati ? Curioso che Briatore sia passato da (2005-6) “paladino” della resistenza contro la FIA-Ferrari ad un delinquente che si doveva “far fuori” già nel 1994. E che la tanto vituperata giustizia pilotata della FIA sia adesso un mezzo per fare “pulizia”… ma, ripeto, non mi stupisco.

    Se verrà fuori qualcosa contro Dennis, ben vengano le novità.
    C’è chi saprà distinguere tra furto di una mela e rapina in banca, chiunque abbia commesso cosa…

    Rispondi
    • No, Dennis è stato già fatto fuori, quindi se oggi si riconosce che la FIA ha ragione, con i suoi metodi, a fare pulizia del marcio, si dovrebbe concludere che Dennis faceva parte del marcio… Ed è di nuovo interessante vedere come il WMSC a volte è una corte autorevole nell’operazione di pulizia, a volte un “servo” della Ferrari quando le decisioni non sono quelle auspicate.

      Rispondi
  8. Sentenza preconfezionata dalla FIA che distribuisce immunità a destra e a manca pur di portare a casa ciò che le conviene di più. Roba che non si farebbe nemmeno al tribunale di Kabul. Via la testa di Dennis, via quella di Briatore, ora manca solo quella di Montezemolo, ma è un pò più dura perchè rimasto probabilmente il solo a poter tenere ancora la FIA per i testicoli. Piquet impunito, come Alonso e Hamilton nel 2007 con il baratto del mondiale a Raikkonen per mettersi in pari. Sbaglio o la sentenza non ha previsto nemmeno la modifica dell’ordine d’arrivo di Singapore 2008? Cioè è vero che la gara è stata truccata, però la vittoria di Alonso rimane?? Spiace pensare che nel pacchetto Alonso siano inclusi anche una buona dose di elementi che con il pilotaggio c’entrano ben poco….

    Rispondi
    • Di più, il rappresentante di Abu Dhabi nel WMSC ha dichiarato che la sentenza era già fatta prima dell’udienza. Lui dice che deve tutelare il suo paese e che hanno tutto l’interesse ad avere la Renault in pista nel loro GP…

      Rispondi
  9. Pingback: Riassunto della settimana motoristica 21-09 > 25-09 « Passione Motori

  10. Pingback: Flavio Briatore: altro che vita spericolata! « RigheDiCorsa

  11. Pingback: Flavio Briatore: altro che vita spericolata! « Passione Motori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...