GP Cina 2010, la cronaca essenziale (Qualifiche)

La poca selettività del tracciato di Shanghai si è fatta sentire, nella formazione della griglia di partenza per questo GP di Cina.
Tutti con gomme morbide, naturalmente, i piloti nella Q3 (i quali, domani, cominceranno la gara con lo stesso tipo di pneumatici).Alonso tenta, all’inizio della Q3 di imporre il suo ritmo a Webber e compagni, ma le vere forze in campo sono altre: Vettel piazza subito il “tempone”, e questo nonostante un’ultima curva tutt’altro che impeccabile.
Dopo l’immancabile “giretto” ai box, Hamilton, e via via tutti i piloti cominciano a migliorarsi, prima nel primo settore, poi nel secondo. Ma Vettel sale in cattedra e, dopo aver subìto dal compagno di scuderia Mark Webber il sorpasso sulla griglia, “stampa” un 41.8 nel terzo settore che gli vale la pole position. Alonso tenta di inserirsi tra i due, ma invano.

3 scuderie (al completo) più Petrov non superano la Q2: Barrichello con la Williams, Alguersuari e Buemi con la Toro Rosso, Petrov con la Renault, Kamui Kobayashi con la Sauber-Ferrari, Nico Hulkenberg con l’altra Williams e De La Rosa con l’altra Sauber-Ferrari.

Altre tre scuderie (più Liuzzi) vengono eliminati in Q1: la Force India di Liuzzi (brutta botta psicologica per il team!), Timo Glock con la Virgin, le Lotus di Trulli e Kovalainen, Lucas Di Grassi con l’altra Virgin, nonché le due HRT-Cosworth di Bruno Senna e Karun Chandhok (il quale era comunque penalizzato di 5 posizioni perché i suoi meccanici hanno aperto un sigillo sul cambio senza la presenza del delegato FIA: già che c’era, ci ha regalato anche un testacoda).

Ecco i tempi dei 10 piloti dell’ultima sessione:

Pilota    Tempo
1.  Vettel      1’34″558
2.  Webber      1’34″806
3.  Alonso      1’34″913
4.  Rosberg     1’34″923
5.  Button      1’34″979
6.  Hamilton    1’35″034
7.  Massa       1’35″180
8.  Kubica      1’35″364
9.  Schumacher  1’35″646
10. Sutil       1’35″963

E’ prevista pioggia per domenica, vedremo se sarà un falso allarme come poi rivelatosi in Malesia.

A domani per la cronaca della gara!

A rileggerci su queste pagine!

Advertisements

Un pensiero su “GP Cina 2010, la cronaca essenziale (Qualifiche)

  1. Pingback: GP Cina 2010, la cronaca essenziale « Passione Motori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...