GP Europa 2010, la cronaca essenziale (Qualifiche)

Con la (lodevole) eccezione della Turchia (pole di Hamilton), quest’anno abbiamo sempre visto un pilota Red Bull-Renault occupare il primo slot sulla griglia di partenza. A Valencia è stato il turno di Sebastian Vettel, che con un dominio pressoché incontrastato oggi (se si eccettua Kubica in Q1), ha conquistato una meritata pole position.
Si segnala il grandissimo affanno di Michael Schumacher: su un tracciato sul quale non ha mai corso, e con dei (presunti) problemi allo sterzo, il sette volte campione del mondo non è andato oltre la quindicesima posizione, rischiando pure l’onta dell’eliminazione in Q1!
La Ferrari ha visto il solito Alonso (4°, ma a circa mezzo secondo da Vettel) stare davanti a Felipe Massa, ma la Rossa è apparsa essere un po’ troppo “al gancio”. Che siano finiti (se mai sono iniziati) i margini di miglioramento per la Ferrari?
Meglio delle attese il leader del campionato Lewis Hamilton, che partirà terzo, nonostante un errore alla curva 12 nel suo miglior giro. Ottima prestazione anche delle Williams, che riescono ad arrivare in Q3. Ricordiamoci che qui Barrichello vinse l’anno scorso, quindi l’esperienza per fare bene c’è sicuramente.

Eliminati in Q2: le due Toro Rosso di Buemi (11°) e Alguersuari (17°), le due Mercedes di Nico Rosberg (12°) e Michael Schumacher (15°), le due Force India di Sutil e Liuzzi (rispettivamente 13° e 14°) oltre alla Sauber-Ferrari di Pedro De La Rosa (16°).

Non passano la Q1:
fuori, oltre alla Sauber di Kamui Kobayashi, diciottesimo, le tre “neopromosse”: le due Lotus di Trulli (19°) e Kovalainen (20°), Lucas Di Grassi (21°) e Timo Glock (22°) con le due Virgin, e le due HRT-Cosworth di Karun Chandhok (23°) e Bruno Senna (24° e ultimo). Nessuna grossa sorpresa, quindi.

Ecco i tempi dei 10 piloti dell’ultima sessione:

Pilota      Tempo
1.  Vettel      1:37.587
2.  Webber     1:37.662
3.  Hamilton     1:37.969
4.  Alonso      1:38.075
5.  Massa     1:38.127
6.  Kubica    1:38.137
7.  Button    1:38.210
8.  Hulkenberg     1:38.428
9.  Barrichello 1:38.428
10. Petrov     1:38.523

A domani, con la cronaca della gara!
Ci si rilegge su queste pagine!

Annunci

Un pensiero su “GP Europa 2010, la cronaca essenziale (Qualifiche)

  1. Pingback: GP Europa 2010, la cronaca essenziale « Passione Motori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...