GP Gran Bretagna 2010, la cronaca essenziale (Qualifiche)

Sullo “sfigurato” (indovinate da chi) circuito di Silverstone, le prove del GP di Gran Bretagna non hanno riservato grosse sorprese, se si esclude l’eliminazione di Button (14°), penalizzato dalla mancanza di grip sulle sue ruote posteriori.
Le modifiche al tracciato, per gli appassionati: la curva Abbey ora va verso destra, manca un pezzo del Complex, e sono state introdotte la curva Village, il (la?) Loop, la Aintree, e il rettilineo Wellington, che si ricongiunge con la curva Brooklands (leggermente modificata, ma presente già nel vecchio layout, come seconda curva del “Complex”).
Le Red Bull-Renault hanno dominato tutte le tre prove libere, ed anche le tre manche di qualifica ufficiale. Decima pole per Vettel. Solo Alonso, staccato di quasi 8 decimi dalla testa, sembra essere l’unico in grado di impensierirli. Ampi gesti dal box Ferrari sono sintomatici di un certo scetticismo.
Si segnala che Sakon Yamamoto sostituisce (si spera solo per questa gara) Bruno Senna sulla HRT-Cosworth.

Fuori in Q2: le due Force India di Sutil e Liuzzi (rispettivamente 11° e 15°) la Sauber di Kamui Kobayashi (12°), la Williams di Nico Hulkenberg (13°), l’eroe di casa, nonché campione del mondo in carica, Jenson Button con la sua McLaren-Mercedes (14°), la Renault di Vitaly Petrov (16°, ma in sostanza ritiratosi) nonché la Toro Rosso di Buemi (17°).

Eliminati in Q1: fuori, oltre alla Toro Rosso di Jaime Alguersuari, diciottesimo, i “soliti sospetti”: le due Lotus di Kovalainen (19°) e Trulli (21°, scontentissimo dal nuovo tracciato), Timo Glock (20°) e Lucas Di Grassi (22°) con le due Virgin, e le due HRT-Cosworth di Karun Chandhok (23°) e Sakon Yamamoto (24° e ottimo ultimo). Cosa aspettarsi di più?

Ecco i tempi dei 10 piloti dell’ultima sessione:

Pilota      Tempo
1.  Vettel      1:29.615
2.  Webber     1:29.758
3.  Alonso      1:30.426
4.  Hamilton     1:30.556
5.  Rosberg     1:30.625
6.  Kubica    1:31.040
7.  Massa    1:31.172
8.  Barrichello 1:31.175
9.  de la Rosa  1:31.274
10. Schumacher     1:31.430

A domani, con la cronaca della gara!
Ci si rilegge su queste pagine!

Annunci

Un pensiero su “GP Gran Bretagna 2010, la cronaca essenziale (Qualifiche)

  1. Pingback: GP Gran Bretagna 2010, la cronaca essenziale « Passione Motori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...