Gp Bahrain 2016, la cronaca essenziale

Il weekend del Bahrain arriva sulla scia delle polemiche sul formato delle qualifiche: doveva essere rivisto, ma dopo una riunione con i team manager, ritorna al suo posto, producendo gli stessi effetti nefasti dell’Australia. I piloti infatti, invece di affannarsi, preferiscono fare un solo giro e quindi attendere l’eliminazione ai box.

Le sorprese sono poche in qualifica, anzi: le prime quattro posizioni sono esattamente le stesse dell’Australia, con le Mercedes in prima fila, seguite dalle due Ferrari.

L’avvio del GP tuttavia è traumatico: prima Vettel si ritira nel giro di formazione, quindi Hamilton, partito di nuovo male, viene speronato alla prima curva da Bottas, precipitando a centro gruppo. Anche Raikkonen viene sopravanzato dalle Williams in avvio, spianando la strada a Rosberg per una gara facile facile.

Il pilota tedesco guadagna un vantaggio enorme nei primi giri, quindi si limita ad amministrare, regolando il suo passo su quello di Raikkonen, che non ci mette molto a sbarazzarsi delle Williams.

Hamilton, grazie al potenziale della Mercedes, non ha grossi problemi ad insediarsi ben presto al terzo posto, nonostante i danni alla paratia destra causati dal sopracitato incidente.

Sono solo questi i protagonisti della gara: tutte le altre vetture sono in ritardo imbarazzante, tanto che alla fine ci saranno solo sei concorrenti a pieni giri, ma di questi, quelli non a podio finiscono a oltre un minuto da Rosberg.

Si lascia il Bahrain con dei dubbi circa la forma della Ferrari: il secondo guasto di fila indica che l’affidabilità è precaria, mentre le prestazioni di Raikkonen sono accompagnate dal punto di domanda relativo alla forma Mercedes.

Perché se è vero che Kimi finisce a soli dieci secondi da Rosberg, è anche vero che quest’ultimo non è mai stato in condizione di tirare, permettendosi pure il lusso di perdere secondi preziosi nei pit stop. E nemmeno Hamilton può essere preso in considerazione: finisce a mezzo minuto, ma con una vettura danneggiata. È lecito pensare che il campione del mondo in carica non si sia spremuto più di tanto una volta ottenuta la prestazione a podio.

In una gara piena di sorpassi nelle retrovie, fa di nuovo notizia la Haas, che con Grosjean va di nuovo a punti, cogliendo un onorevole quinto posto dietro a Ricciardo.

Cla   N°   Pilota   Vettura / Motore   Giri   Tempo   Distacco/Ritiro 
1 6  Nico Rosberg Mercedes 57 1:33’34.696
2 7  Kimi Räikkönen Ferrari 57 1:33’44.978 10.282
3 44  Lewis Hamilton Mercedes 57 1:34’04.844 30.148
4 3  Daniel Ricciardo Red Bull/TAG Heuer 57 1:34’37.190 1’02.494
5 8  Romain Grosjean Haas/Ferrari 57 1:34’52.995 1’18.299
6 33  Max Verstappen Toro Rosso/Ferrari 57 1:34’55.625 1’20.929
7 26  Daniil Kvyat Red Bull/TAG Heuer 56 1:33’35.830 1 Giro
8 19  Felipe Massa Williams/Mercedes 56 1:33’38.285 1 Giro
9 77  Valtteri Bottas Williams/Mercedes 56 1:33’45.236 1 Giro
10 47  S.Vandoorne McLaren/Honda 56 1:33’48.091 1 Giro
11 20  Kevin Magnussen Renault 56 1:34’05.984 1 Giro
12 9  Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 56 1:34’13.777 1 Giro
13 94  Pascal Wehrlein Manor/Mercedes 56 1:34’16.318 1 Giro
14 12  Felipe Nasr Sauber/Ferrari 56 1:34’22.365 1 Giro
15 27  Nico Hülkenberg Force India/Mercedes 56 1:34’23.444 1 Giro
16 11  Sergio Pérez Force India/Mercedes 56 1:34’25.272 1 Giro
17 88  Rio Haryanto Manor/Mercedes 56 1:34’44.225 1 Giro
(18) 55  Carlos Sainz Toro Rosso/Ferrari 29 50’22.411 Incidente
(18) 21  E.Gutiérrez Haas/Ferrari 9 15’53.345 Freni
(10) 22  Jenson Button McLaren/Honda 6 10’05.435 Power Unit
5  Sebastian Vettel Ferrari 0 Non partito
30  Jolyon Palmer Renault 0 Non partito
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...