Phillip Island 2017 #WorldSBK, cronaca essenziale

Gara 1

Gara tattica per timore di usura eccessiva delle gomme. In testa un gruppo di 5-6 piloti: i più in forma Rea, Davies, Sykes, che nel finale allungano leggermente. Ulteriore allungo di Rea a 3 giri dalla fine: gli rimane incollato solo Davies, che tuttavia non riesce ad attaccare.
Nelle prime fasi tra i leader anche Melandri, al suo ritorno dopo due anni di assenza dalla Superbike. Cade quando Lowes gli chiude davanti alla T2.

Gara 2

Rea e Davies risalgono subito dalla terza fila, ed anche Melandri, dalla 10^ posizione, riesce a riportarsi sul gruppo di testa, che per gran parte della gara comprende anche Lowes e Fores. Sykes invece fatica a risalire, sembra potersi riagganciare ai primi, ma scivola indietro. Fores nel finale si stacca e gli unici in grado di contendersi la prima posizione sono Davies e Rea. Jonathan effettua il sorpasso decisivo alla prima curva dell’ultimo giro, e mantiene il comando fino alla fine davanti a Davies. Melandri riesce ad avere ragione di Lowes all’ultimo giro, nello stesso punto (T2) in cui era uscito in Gara 1.

Classifiche:

Gara 1

Cla   N°   Pilota   Vettura / Motore   Giri   Tempo   Distacco/Ritiro 
1 1  Jonathan Rea Kawasaki 22 33’52.290
2 7  Chaz Davies Ducati 22 33’52.332 0.042
3 66  Tom Sykes Kawasaki 22 33’53.340 1.050
4 22  Alex Lowes Yamaha 22 33’53.372 1.082
5 2  Leon Camier MV Agusta 22 33’55.292 3.002
6 12  Javier Fores Ducati 22 33’55.610 3.320
7 81  Jordi Torres BMW 22 34’01.015 8.725
8 50  Eugene Laverty Aprilia 22 34’04.425 12.135
9 60  M.van der Mark Yamaha 22 34’04.470 12.180
10 88  R.Krummenacher Kawasaki 22 34’04.729 12.439
11 69  Nicky Hayden Honda 22 34’11.634 19.344
12 21  M.Reiterberger BMW 22 34’13.626 21.336
13 40  Román Ramos Kawasaki 22 34’17.156 24.866
14 15  Alex de Angelis Kawasaki 22 34’17.192 24.902
15 6  Stefan Bradl Honda 22 34’21.226 28.936
16 84  Riccardo Russo Yamaha 22 34’31.694 39.404
17 86  Ayrton Badovini Kawasaki 22 34’35.231 42.941
18 37  Ondrej Ježek Kawasaki 22 34’40.333 48.043
(19) 33  Marco Melandri Ducati 15 24’16.840 Ritiro
(20) 25  Joshua Brookes Yamaha 6 9’29.430 Ritiro
(7) 32  Lorenzo Savadori Aprilia 5 7’47.868 Ritiro

Gara 2

Cla   N°   Pilota   Vettura / Motore   Giri   Tempo   Distacco/Ritiro 
1 1  Jonathan Rea Kawasaki 22 33’52.785
2 7  Chaz Davies Ducati 22 33’52.810 0.025
3 33  Marco Melandri Ducati 22 33’53.034 0.249
4 22  Alex Lowes Yamaha 22 33’53.741 0.956
5 12  Javier Fores Ducati 22 33’55.105 2.320
6 66  Tom Sykes Kawasaki 22 33’57.566 4.781
7 60  M.van der Mark Yamaha 22 34’00.092 7.307
8 2  Leon Camier MV Agusta 22 34’02.541 9.756
9 32  Lorenzo Savadori Aprilia 22 34’03.920 11.135
10 50  Eugene Laverty Aprilia 22 34’12.908 20.123
11 15  Alex de Angelis Kawasaki 22 34’18.584 25.799
12 25  Joshua Brookes Yamaha 22 34’18.664 25.879
13 21  M.Reiterberger BMW 22 34’18.702 25.917
14 40  Román Ramos Kawasaki 22 34’19.077 26.292
15 6  Stefan Bradl Honda 22 34’21.225 28.440
16 88  R.Krummenacher Kawasaki 22 34’26.464 33.679
17 37  Ondrej Ježek Kawasaki 22 35’06.346 1’13.561
(18) 69  Nicky Hayden Honda 8 13’07.267 Ritiro
(17) 86  Ayrton Badovini Kawasaki 7 11’03.708 Ritiro
(18) 84  Riccardo Russo Yamaha 2 3’14.491 Ritiro
81  Jordi Torres BMW 0 Ritiro
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...