Gp Germania 2016, la cronaca essenziale

Poco prima dell’inizio del weekend una tegola si abbatte sulla Ferrari: James Allison lascia, ed il suo ruolo viene ricoperto da Mattia Binotto (capo reparto motori). Al suo arrivo, Allison era stato additato come l’uomo che poteva portare la Ferrari sulla retta via, ma le due entità non sono riuscite mai ad integrarsi e la morte della moglie di Allison nel mese di marzo, secondo i bene informati, ha accelerato il divorzio. Continua a leggere

Annunci